Chi siamo

La Società dell’Allegria, nata nell’estate del 1972 a Cesenatico, dall’amicizia tra un gruppetto di ragazzi e un giovane sacerdote, don Agostino Tisselli, promuove un’opera educativa che non sorge da una “programmazione a tavolino”, ma dalla domanda di alcuni giovani di essere accompagnati nella vita quotidiana, fatta di studio, di tempo per le vacanze e di amicizia ed intende testimoniare la bellezza della fede cristiana e la gioia dell’appartenenza alla Chiesa.

Nel tempo si è consolidata l’esperienza di condivisione della vita dei primi aderenti che ha colpito altri giovani e diversi adulti che si sono aggregati al nucleo originario spalancando la propria vita alla compagnia stabile di Cristo, sorretti dalla preghiera e dai sacramenti, veri fulcri di questa stupefacente “avventura”.

Oggi, il segno più evadente della strada tracciata agli inizi è il Centro Estivo, che accoglie tanti bambini e ragazzi nel tempo delle vacanze da scuola: in compagnia degli adulti, il cui scopo è proporre l’incontro che ha cambiato la loro stessa vita, quest’opera diventa missione che indica la strada da percorrere e ridesta la libertà di ognuno a ricercare la risposta a un desiderio di felicità e pienezza definitivi.

Giovanni Paolo II ha incontrato don Agostino in un momento di toccante intensità. E proprio le parole del Servo di Dio – “Non una formula salverà al mondo, ma una Presenza, Cristo, attraverso di noi” – sintetizzano perfettamente questi trenta anni di storia.